Bellezza che nutre

Nel cuore dell’inverno ho scoperto che vi era in me un’invincibile estate.
Albert Camus

Questa sezione dello sportello oncologico ci sta particolarmente a cuore.
L’abbiamo chiamata “La bellezza che nutre” proprio perchè La Cura sono Io nasce dalla convinzione che la dimensione fondamentale dell’Arte sia la Bellezza. 
La Bellezza è un’autentica cura per l’Anima come poeti, artisti e filosofi hanno sostenuto per secoli. Negli ultimi anni le esperienze che fanno incontrare la medicina e l’arte hanno suscitato molto interesse. Tanto da sollevare l’attenzione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Gli autori del documento dell’OMS hanno analizzato migliaia di ricerche scientifiche arrivando tutti alla stessa conclusione: che si tratti di danza, pittura, teatro o letteratura, l’arte può giocare un ruolo fondamentale per difendere la nostra salute. 

Lo è come terapia, ma anche come strumento di prevenzione delle malattie.

Noi, de La Cura Sono Io, abbiamo sperimentato personalmente come le arti, la bellezza che ci donano, ma anche la bellezza che ci circonda – a noi sta particolarmente a cuore quella che incontriamo passeggiando nella natura – abbiano un ruolo importante sempre, ma ancora di più nei momenti difficili della nostra vita.

Non solo ci danno sollievo, ma sono in grado di pervadere la nostra persona con una luminosa bellezza.